Unilever riduce i consumi energetici

Overview_TEXT

Panoramica

Unilever Ice Cream UK produce gelati in tutto il mondo. Dall'inaugurazione dello stabilimento, 25 anni fa, la gamma dei prodotti e i processi interni di produzione si è evoluta notevolmente, per restare al passo con le direttive in materia di igiene e con l'evoluzione del prodotto.

Grazie a un Pump Audit Grundfos, Unilever ha individuato un'opportunità di riduzione dei consumi energetici, dell'impatto ambientale e dei costi di esercizio. Unilever Ice Cream UK produce un vasto assortimento di gelati in tutto il mondo. Dall'inaugurazione dello stabilimento, 25 anni fa, la gamma dei prodotti e dei processi di produzione si è evoluta notevolmente, per restare al passo con le direttive in materia di igiene e con l'evoluzione del prodotto.. Grazie a un Pump Audit Grundfos, Unilever ha individuato un'opportunità di riduzione dei consumi energetici, dell'impatto ambientale e dei costi di esercizio.

1 Attività

Malgrado i numerosi cambiamenti introdotti nei processi delle linee di Unilever Ice Cream UK, l'alimentazione dell'acqua per gli stessi era rimasta come al giorno dell'inaugurazione, 25 anni fa. Dopo l'analisi iniziale delle circa 60 pompe installate nel sito, è stata condotta una valutazione più approfondita di dieci sistemi di alimentazione. Tale valutazione ha evidenziato numerosi sprechi energetici, come un pompaggio eccessivo, un azionamento superfluo delle valvole di ritorno, la presenza di pompe sovradimensionate e motori elettrici inefficienti. "I nostri processi sono cambiati parecchio negli anni, e occorreva pertanto un esame accurato del carico di lavoro", spiega Grant Burgess, progettista presso Unilever. Le pompe a velocità fissa da 37 kW per l'alimentazione dell'acqua dei processi erano ormai avanti negli anni, funzionavano senza interruzioni e il flusso era controllato tramite un sistema di valvole di by-pass.

2 Soluzione

Nel caso delle pompe da 37 kW, il Pump Audit ha comportato una prova con un punto di lavoro specifico per i requisiti della sede. L'audit ha permesso di concludere che i costi di esercizio delle pompe erano superiori a 20.000 euro l'anno. Dopo il calcolo del punto di funzionamento corretto, è stato convenuto che le pompe sostitutive potevano avere una potenza di 15 kW.





    Facebook Twitter LinkedIn Technorati

Argomento:

Unilever Ice Cream riduce i consumi energetici

Località:

Regno Unito

Società:

Unilever

Related Products_TEXT
Contacts_TEXT

Contatto

Se necessiti di una soluzione simile, contattaci per ulteriori informazioni.

Tel.

02 95 83 81 12

Indirizzo

Via Gran Sasso 4
20060 Truccazzano Milano

Contatto

Se necessiti di una soluzione simile, contattaci per ulteriori informazioni.

Tel.

02 95 83 81 12

Indirizzo

Via Gran Sasso 4
20060 Truccazzano Milano