Ecco le pompe ultra-efficienti di Grundfos

Grundfos unveils ultra efficient pumps
Nuove pompe IE4
TAB_1_Standard.jpg

Grundfos migliora i propri motori per ottenere un'efficienza e un'intelligenza di prima qualità

Grundfos ha rilasciato sul mercato ciò che sostiene siano le pompe energeticamente più efficienti ed intelligenti al mondo.
La società ha reso noti i primi modelli della nuova linea di motori per pompe MGE e MLE - con convertitori di frequenza integrati fino a 2.2 kW (inclusa) - durante la fiera ISH di Francoforte del 2013.

I motori MGE/MLE operano al di sopra del nuovo livello di efficienza IE4 per i motori così come definito dall'International Electrotechnical Commission (IEC) all'interno della normativa per macchinari elettrici rotanti, IEC 60034-30-1 Ed. 1 (CD).

FOTO: I nuovi MGE e MLE sono i primi di una nuova generazione di motori asincroni IE3 di Grundfos. Operano al di sopra del nuovo livello di efficienza IE4 per motori così come definito dall'International Electrotechnical Commission.

"I clienti avranno un prodotto a norma con il livello più basso di consumo energetico per questi tipi di motori," sostiene Preben Poulsen, Grundfos Program Manager di Motors&Drives.

I nuovi motori MGE/MLE sono i primi di una nuova generazione di motori asincroni con efficienza superiore a IE4 presenti in pompe con marchio Grundfos Blueflux® che sono elettronicamente gestiti da convertitori di frequenza "intelligenti". La gamma Grundfos Blueflux® arriva fino a 22 kW. I convertitori di frequenza controllano la velocità dei motori automaticamente, mentre invece le pompe comuni funzionano a velocità massima o sono spente.

"Siamo convinti che questo sia il prodotto più energeticamente efficiente sul mercato," sostiene Preben Poulsen. "Siamo l'unico fornitore con un motore che funziona con un'efficienza superiore al livello IE4 includendo le perdite nel convertitore di frequenza."

 

TAB_1_Hydro_MPC_2_x_CRIE_5-8_Front.jpg

Fino a 45 kilowatt

Nel frattempo, Grundfos fornirà anche motori IE4 per la propria linea industriale fino a 45 kW, basati su una tecnologia motore standard. I motori (3-45 kW per 2 poli e 2.2-37 kW per 4 poli) saranno forniti da Siemens tramite un accordo specifico. Grundfos è la prima società in grado di offrire questi motori con i propri prodotti, afferma Preben Poulsen. Siemens è tra i produttori più rispettati di motori normalizzati.

Questi motori possono essere collegati direttamente all'alimentazione o accoppiati a convertitori di frequenza standard.

FOTO: Il gruppo di aumento pressione Hydro MPC di Grundfos è una delle linee di pompe che sono state migliorate grazie alla tecnologia Grundfos Blueflux®.

 

“I clienti otterranno un prodotto normalizzato che consuma il quantitativo di energia più basso mai visto per questi tipi di motori."

Preben Poulsen, Grundfos Program Manager, Motors & Drives.

Un passo avanti
Preben Poulsen spiega che i miglioramenti apportati alla tecnologia dei motori Grundfos sono solo l’inizio di una lunga serie, rendendo i nostri motori di molto superiori ad ogni normativa motori esistente.

IE2 è ciò che è attualmente richiesto dalle normative per l’efficienza dei motori. Nel 2015 e 2017, l’Europa chiederà di essere conformi all’IE3.

 “Come parte del nostro programma Grundfos Blueflux®, forniamo già motori conformi all’IE3 per la maggior parte dei nostri prodotti,” sostiene Preben Poulsen. “Siamo pronti ad andare un passo oltre il prossimo livello. Desideriamo essere tecnologicamente all’avanguardia, offrendo la migliore efficienza e i più bassi costi ciclo di vita.”

 

TAB_1_Pumpe_CME_10_Front.jpg

FOTO: La pompa centrifuga ad entrata assiale CME di Grundfos è dotata di questa nuova tecnologia motore.






    Facebook Twitter LinkedIn Technorati