TPE2 e TPE3: le grandi novità Grundfos del 2015!

13/04/2015

New TPE3

Le nuove famiglie di pompe elettroniche in-linea TPE2 & TPE3 sono disponibili alla vendita.

Grundfos ha lanciato due nuove famiglie di pompe per applicazioni di riscaldamento, condizionamento e acqua calda sanitaria con caratteristiche altamente avanzate.

  • TPE3 - la soluzione “plug and pump” con sensore di pressione differenziale e temperatura integrato
  • TPE2 - la soluzione “flessibile”, da integrare con un sensore di pressione, temperatura, portata o da comandare tramite un PLC.

Si tratta di pompe monostadio con bocche in linea, dotate di motore a velocità variabile a magneti permanenti.

Le direttive europee sul risparmio energetico chiedono sempre di più in termini di efficienza energetica e Grundfos risponde con pompe con indici IE (per il motore) e MEI (per la parte idraulica) ai massimi livelli.

Inoltre le pompe sono dotate di numerose modalità di regolazione, tra cui la nota e collaudata AUTOADAPT, che consente alla pompa di autoregolarsi, trovando autonomamente il miglior punto di lavoro. E’ anche possibile imporre un limite di portata, che la pompa non supererà in nessuna condizione di utilizzo. Inoltre, se dotata di un sensore supplementare esterno, la TPE3 può anche misurare l’energia termica distribuita nell’impianto.

Più di una pompa, TPE3 è, quindi, anche una valvola di regolazione e un misuratore di energia termica.

Le nuove TPE3 sono semplici da impostare grazie ad un avanzato display grafico e al telecomando Grundfos GO.

Numerosi modelli sono disponibili, fino a portate massime di 78 m³/h, Prevalenze di 24 m, versioni singole e gemellari, in ghisa o acciaio inox, PN6, PN10 o PN16, potenze motore fino a 2.2 kW trifase o 1.5 kW monofase, versioni flangiate fino a DN100 e versioni filettate fino a 1 ¼”.

Per ogni esigenza di riscaldamento o condizionamento residenziale o commerciale, c’è una TPE2 o TPE3 che fa per voi.

Clicca qui per maggiori informazioni sulle gamme TPE2 & TPE3 di Grundfos!

 





    Facebook Twitter LinkedIn Technorati