Clima, acqua ed energia

file

Il cambiamento climatico – un’opportunità commerciale

Grundfos crede fermamente nel miglioramento del nostro profilo di sostenibilità, offrendo soluzioni ecologiche all’avanguardia che contribuiranno a soddisfare una serie di sfide globali in termini di cambiamento climatico, vincoli a livello idrico e cambiamenti demografici, rendendo allo stesso tempo vantaggiosi e sicuri gli affari sul lungo termine.

In qualità di leader mondiale nelle soluzioni di pompaggio, abbiamo un’opportunità commerciale unica nel contribuire ad aumentare l’efficienza in termini di costi e di energia delle soluzioni ai problemi idrici.

Crediamo che la nostra abilità nell’esplorare e fornire eccellenti soluzioni ambientali volte a risolvere problemi quali la carenza idrica, la cattiva gestione dell’energia e delle risorse naturali, un’infrastruttura inefficiente e un aumento delle emissioni di CO2 siano un metodo per concentrare le nostre capacità nelle aree in cui possiamo dare un maggiore contributo.

È chiaro che la necessità di una protezione contro le inondazioni e di migliori sistemi di trasporto, filtraggio e trattamento dell’acqua aumenterà.

Tuttavia, abbiamo già lanciato prodotti che possono soddisfare le richieste e gli standard ambientali del futuro; molti di loro si basano  o provengono da Grundfos New Business A/S; per esempio Grundfos BioBooster, Grundfos LIFELINK, Grundfos Sensor e Infarm A/S.

A ciascuno le proprie responsabilità

Grundfos, essendo parte della sfida, è anche pronta ad essere parte della soluzione.

Lo facciamo assumendoci la nostra parte di responsabilità e ponendoci l’obiettivo di non produrre più emissioni di CO2 superiori a quelle del 2008.

Si tratta di un obiettivo ambizioso e importante, in quanto le emissioni di CO2 di Grundfos hanno un impatto significativo sull’ambiente.

Per questo vi invitiamo a leggere la nostra footprint strategy.

per maggiori informazioni sulle iniziative Grundfos per il clima, l'acqua e l'energia.





    Facebook Twitter LinkedIn Technorati