Water2Life

Boys in brook

Bring Water2Life - insieme possiamo fare la differenza

L’accesso all’acqua sicura e potabile è una delle maggiori sfide nel mondo, che cresce semplicemente in linea con l’aumento dei cambiamenti climatici, a scapito di un numero sempre maggiore di persone. Oggi un miliardo di persone non ha accesso all’acqua potabile.

Ogni anno 3 milioni di persone muoiono a causa dell’utilizzo di acqua contaminata – la metà di loro sono bambini sotto i cinque anni. In Grundfos abbiamo sempre cercato di svolgere un ruolo attivo e responsabile nella società che ci circonda. Grundfos Brings Water2Life è un nuovo passo su questa strada.

Water2Life – Di cosa si tratta?

Grundfos ha sviluppato un programma che rende semplice per i suoi dipendenti fare la differenza.

Grundfos Brings Water2Life è un programma gestito dai dipendenti che consente ai dipendenti stessi di Grundfos in tutto il mondo di fornire l’accesso all’acqua potabile ad alcune delle popolazioni più povere al mondo, donando denaro ed avviando attività locali e globali. Quando i dipendenti donano soldi a “Grundfos brings Water2Life”, questi vengono inviati in Kenya grazie alla nostra collaborazione con la Croce Rossa Danese.

In Kenya le donazioni vengono impiegate per implementare progetti sostenibili dedicati all’acqua basati sul sistema Grundfos LIFELINK in aree prive di accesso all’acqua potabile. I progetti dedicati all’acqua sono finanziati principalmente dai dipendenti  Grundfos.

Per saperne di più su Water2Life e sui dipendenti.

In collaborazione con la Croce Rossa Danese

I progetti Water2Life sono basati su una collaborazione unica tra Grundfos e la Croce Rossa Danese, in cui le due entità offrono l’apporto della propria esperienza e tecnologia.

Per maggiori informazioni sulla collaborazione fare clic qui.

I primi 10 sistemi saranno realizzati in Kenya tra il 2010 e il 2012 – il primo sistema è stato implementato in un villaggio rurale chiamato Kambi ya Juu il 26 ottobre scorso.

Visualizza la brochure Water2Life (iPaper)

Water2Life banner




    Facebook Twitter LinkedIn Technorati