In un vigneto biologico californiano, la pompa è una parte fondamentale della sostenibilità

Overview_TEXT

Panoramica

La situazione

Non piove spesso nella regione vinicola delle colline di Santa Rita, nella California centro-meridionale. 

“Ricordiamo ancora quel giorno nel giugno 2010 quando si mise a piovere”, afferma Peter Work, co-proprietario del vigneto Ampelos vicino a Buellton, nella contea di Santa Barbara. “Non piove per sei mesi all’anno. E neanche molto quando lo fa. A volte non piove e basta”. D’altro canto, la regione offre fantastiche condizioni per la coltivazione di uva da vino se si riesce ad avere un sistema di irrigazione affidabile ed efficiente, dice Peter. Questa terra è situata tra catene montuose moderate, che si spingono da est a ovest, verso l’Oceano Pacifico. Questi luoghi naturali sono invasi dall’umidità marina la mattina e quindi di nuovo nel tardo pomeriggio e in prima serata, dopo diverse ore di sole. “La condizione climatica offre condizioni incredibili per la crescita, in grado di supportare il lento sviluppo degli aromi e dei componenti dell’uva”, continua Peter Work.

A livello di radice, le 46.000 viti di Ampelos necessitano di mezzo milione di litri d’acqua alla settimana. Il vigneto utilizza un acquifero sotterraneo, a 50 m di profondità, e l’acqua viene aspirata in superficie tramite una pompa sommersa SP di Grundfos. 
“È fondamentale avere la pompa, avere l’acqua”, dice Peter. “Senza il nostro pozzo, non potremmo coltivare qui. Se non possiamo portare l’acqua alle nostre vigne, non possiamo lavorare. Per noi è importantissimo che la pompa funzioni quando ne abbiamo bisogno, da quattro a cinque giorni alla settimana”.

È anche importante per Ampelos che l’azienda operi in modo sostenibile. Ampelos è stata convertita all’agricoltura biologica e biodinamica nel 2006. È stata la prima azienda vinicola negli Stati Uniti a ottenere tutte e tre le certificazioni: Sustainability in Practice nel 2008 e Organic e Biodynamic nel 2009. 

La soluzione Grundfos

Il sistema di irrigazione comprende sia sgocciolatoi al suolo che sprinkler che irrorano la vigna dall’alto. Per l’alimentazione elettrica della pompa, Peter e Rebecca hanno costruito un sistema di pannelli solari fotovoltaici da 8 kW. L’elevata affidabilità della pompa Grundfos con l’energia solare è binomio di sicurezza, afferma Peter.

“Come agricoltori, vogliamo eliminare il maggior numero possibile di errori”, dice. “Non devo mai preoccuparmi del funzionamento del sistema di irrigazione. Ho i miei pannelli solari e ho la mia pompa Grundfos”. 

Quando Peter e sua moglie hanno acquistato la tenuta nel 1999, c’era già una pompa installata nel pozzo, dal 1995 - ma non sapevano di quale marca fosse o il modello. Funzionava. 

Quando venne il momento della manutenzione nel 2015, chiamarono un idraulico locale. “La ditta decise che era giunto il momento di sostituirla”. Era in funzione da 20 anni, senza fermarsi mai. Una gru la tirò fuori dal pozzo e su un lato c’era il logo Grundfos”, dice Peter. “Non ci chiesero nemmeno quale tipo di pompa volevamo utilizzare. Avete una pompa Grundfos. I vostri clienti vogliono una grande affidabilità”. 

Il risultato

“La cosa più importante per me, in termini di irrigazione delle mie piante, è che il sistema funzioni e sia affidabile”, afferma Peter Work. “Non mi sveglio la mattina tutto preoccupato. So che il sistema di irrigazione funziona. Dobbiamo mantenere vivi questi vitigni durante la stagione. Dobbiamo avere un buon sistema di irrigazione e la pompa giusta”.

Argomento:

Irrigazione per un’azienda vinicola sostenibile

Località:

Lompoc, California, USA

Società:

Ampelos Vineyard and Cellars

Ampelos Vineyard and Winery
Peter Work bagna le vigne un’ultima volta in autunno prima della pausa invernale.
Ampelos Vineyard and Winery
Peter Work controlla il colore di un pinot noir prodotto nella sua vigna in autunno sulle colline di Santa Rita in California.
Contacts_TEXT

Contatto

Se necessiti di una soluzione simile, contattaci per ulteriori informazioni.

Tel.

02 95 83 81 12

Indirizzo

Via Gran Sasso 4
20060 Truccazzano Milano

Contatto

Se necessiti di una soluzione simile, contattaci per ulteriori informazioni.

Tel.

02 95 83 81 12

Indirizzo

Via Gran Sasso 4
20060 Truccazzano Milano